Anche nel nostro Coro si è cominciato, purtroppo, ad andare Avanti!!!

Ciao Adelino, il 7 febbraio sei andato Avanti e hai lasciato un grande vuoto nel nostro Coro! image001

Il tuo arrivo è stato nel marzo 2017 dopo una splendida serata di canti popolari che avevamo fatto nel tuo paese, Salionze, il 18 febbraio. Hai avuto un lungo trascorso nel Coro di Peschiera del Garda e, causa la chiusura di questo, ti sei avvicinato a noi con una immensa umiltà.

Mettevi una grande attenzione in tutte le prove, anche se le prime erano state faticose perché alcune parti che conoscevi erano diverse dalle nostre. Ricordiamo con quanta fermezza hai voluto la nostra partecipazione al concerto della befana dello scorso anno ad Affi, con altri due Cori molto importanti: un evento a scopo benefico, una serata straordinaria! Grazie ancora.

Abbiamo voluto salutarti animando la S. Messa al tuo funerale ed è stata un’esperienza di un’intensità indelebile. La musica è nulla se non è rivestita di emozione. L’ha detto tante volte la nostra maestra Giulia durante le prove. Credo che ciascuno di noi l’abbia vissuto all’ennesima potenza quel giorno.

Grazie Adelino. Ci hai insegnato tanto! Ci hai insegnato che la grandezza di un uomo si misura sulla sua umiltà, ci hai insegnato che un sorriso può conquistare il mondo, che il lavoro fatto con passione può dare felicità, che la musica dà pienezza alla vita.

Grazie Adelino! E me raccomando, come eri solito dire in modo scherzoso, vaca dighel, continua a cantare con noi! 
Il Direttivo del Coro    
                                 
sironi adunata brescia
Foto: adunata nazionale a Brescia anno 2000, il capo Arnoldo attorniato dai suoi alpini riceve la visita dell’allora sindaco di Verona Michela Sironi
Uscito il nuovo numero del nostro
notiziario leggilo onlineAnno2020 N2

Informazioni aggiuntive